Le carte, i luoghi, la memoria...

Vincenzo Schilirò

Tutto su Bronte

Vncenzo Schilirò, Educatore e Letterato

(Bronte 1883 - Catania 1950)

di Nicola Lupo

Ti trovi in:  Home-> Personaggi-> V. Schilirò->  COMMIATO


Commiato

Giunto alla fine di questa mia modesta, ma spero utile "ricerca" storica, sento il dovere di ringraziare il lettore per avermi seguito in questa ricostruzione della figura e delle opere di Vincenzo Schilirò, cosa che non pretende di essere completa ed esauriente per la mia impossibilità di fare ricerche personalmente e per avere dovuto, quindi, affidarmi alla gentile collaborazione di altri.

Spero, pertanto, che qualche giovane studioso, possibilmente brontese, voglia riprendere questo mio lavoro e, correttone e approfonditone il contenuto, voglia fare lo studio critico delle opere del Nostro alla luce dei moderni progressi della critica, della filosofia, della poesia, della drammaturgia, della sociologia e della politica dei tempi attuali.

E con questo augurio, passo a ringraziare tutti coloro che hanno collaborato, in vario modo, alla realizzazione di quest'opera:

 - padre Giuseppe Zingale e Franco Cimbali, rispettivamente rettore e bibliotecario del Collegio Capizzi di Bronte;

 - Titina Lupo, vedova Dell'Erba di Bronte;



L'autore, Nicola Lupo, in un disegno di Mario Schilirò

 - il dott. Emilio Schilirò di Catania, pronipote del Nostro;

 - i padri gesuiti Gianpaolo Salvini e Guido Valentinuzzi, rispettivamente direttore e bibliotecario de «La Civiltà Cattolica» di Roma;

 - la dott. Laura Premoli De Mattè dell'associazione Poesia, la vita! di Lodi, depositaria dell'Archivio della Fondazione Ada Negri;

 - la Biblioteca Regionale Universitaria di Catania;

 - l'ins. Zina Lupo di Mascalucia (Catania);

 - don Gino D'Amico - Casa Salesiana S. Gregorio (CT)

 - don Giuseppe Lupo, Salesiano missionario in Germania;

 - Giorgio M. Luca di Maletto;

 - il prof. Michele Lovero di Bari;

 - E infine, ma non ultimi, l'amico e collega Silvio Cirillo di Bari, il quale mi ha pazientemente ascoltato e sapiente­mente consigliato e Nino Liuzzo e gli altri amici dell'Associazione Bronte Insieme per il lodevole e gratuito supporto datomi nella pubblicazione e nella divulgazione dell'opera.

Nicola Lupo

Bari, 31 gennaio 2005


Di N. Lupo su Bronte InsiemeFlorilegio delle Memorie storiche di B. Radice "Fantasmi", storielle paesane, I Salesiani al Collegio Capizzi

VINCENZO SCHILIRO' EDUCATORE E LETTERATO
         

Home PagePowered by Associazione Bronte Insieme Onlus - Riproduzione riservata anche parziale. Tutti i diritti sono riservati all'Autore che ne è unico titolare. E' vie­tata ogni riproduzione del testo o di brani di esso senza l'autorizzazione scritta dell'Autore e senza citazione della fonte.